Header image  

Vasto (CH)

 
line decor
  
line decor
 
 
 
 

 
 

SEI IL VISITATORE DI QUESTA PAGINA N°

Annunci Gratuiti Forum Gratis php nuke Gratis Blog Gratuito Album Gratuito

 

OPERE VINCITRICI DEI PREMI ASSOLUTI  

XXIV EDIZIONE 2009

 

Per la Sezione A (poesia inedita a tema libero):
1. Quel gusto dolceamaro di Ida Cecchi– Barberino del Mugello (Fi)
2. Si è fatto tardi, cara di Umberto Vicaretti – Luco dei Marsi (Aq)
3. Non ho parole di Antonio Tarantino – Vasto (Ch)
4. So di una casa di Loriana Capecchi – Quarrata (Pt)

 

Per la Sezione B (Silloge di 10 poesie):
1. Quando s’apre palude di cielo di Angela Ambrosini – Città di Castello (Pg)
2. Pagina mia di Giorgina Busca Gernetti – Gallarate (Va)
3. Cartoline in filigrana di Giuseppe D’Elia – Noci (Ba)
4. Delirando amore di Ernesto Graziano Gioioso – Potenza

Per la Sezione C (Racconto inedito):
1. Un canto africano di Pietro Lisandrini – Vasto (Ch)
2. E io ancora qui di Rina D’Antonio – Teramo
3. Venti secondi di Marta Tridente – Rocca S. Giovanni (Ch)
4. Se il male fosse invece di Salvatore D’Ambrosio – Caserta

Per la Sezione D (Opera sul tema: “La figura dell’anziano nella famiglia e nella società”):
1. Ascolta ancora le mie favole (racconto) di Armando Giorgi – Genova
2. Che diritto hai tu? (poesia) di Linetta Mazzilli Colavita – Campobasso
3. L’album di fotografie (racconto) di Franca De Santis – S. Omero (Te)
4. IL mio nonno Emilio (ovvero La politica dei polli) (racconto) di Claudio Riccardo Emilio Nencioni – Vico Pisano (Pi)

Per la Sezione E:
Libri editi di poesie:

1. Per assonanze e dissonanze di Giovanni Caso – Siano (Sa)
2. Archivi dell’occhio di Roberto Pagan – Roma
3. Solitudini di Umberto Cerio – Larino (Cb)
4. Iter ligure di Marialuisa Daniele Toffanin - Selvazzano (Pd)

Libri editi di narrativa:
1. La vendetta di un angelo bianco (romanzo) di Marco Santoli – Scafa (Pe)
2. Quattordici ritratti (racconti) di Domenico Di Stefano – S. Salvo (Ch)
3. Stucchi dorati e teschi (romanzo) di Margherita Cordova – Pescara
4. Dalla famiglia patriarcale alla famiglia nucleare e tecnologica (saggio) di Renzo Montemurno – Altamura (Ba)

Per la Sezione F (poesia inedita in dialetto):
1. Madóne col pütì (Madonna col bambino) di Pierino Pini – Montichiari (Bs)
2. Nustalgìje (Nostalgia) di Giuseppe Lotti – Pescara
3. Pasque duemila e nove (Pasqua 2009) di Attilio Mucci - Torino di Sangro (Ch)
4. ’ A vose del fio’ (La voce della veglia) di Nico Bertoncello – Bassano del Grappa (Vi)

Per la Sezione G (opera in poesia e prosa  su “I luoghi della memoria”):
1. L’Aquila 2009... ancor vita (poesia) di Margherita Piombo – Napoli
2. Nostalgia di giorni perduti (poesia) di Angela Catolfi – Treia (Mc)
3. Il buco sul granaio (racconto) di Bruna Romano Fattore – Pescara
4. I luoghi dell’anima (poesia) di Adriano Ciccotosto – Padova

 

OPERE CON PREMI “HISTONIUM D’ORO”

Per la Sezione A:
- Il tuo grido di Ines Scarparolo – Vicenza
- La terra del pianto di Mario Rolando Mangiocavallo - Vasto (Ch)

 

OPERE CON PREMI "TROFEO DELLA CULTURA-HISTONIUM ALLA CARRIERA"

Per la Sezione A:
- Tornerai a sorridere di Magda Rover – Vasto (Ch)
- Lontana attende una luce di Amelia Valentini - Pescara

Per la Sezione C:
- Destini di Armando Sacchetti – Montenero di Bisaccia (Cb)

Per la Sezione D:
- L'anziano, quel ragazzo di un dì (poesia) di Luigi Giuliano – Ciampino (Rm)

 

OPERA CON PREMIO SPECIALE DEL PRESIDENTE E NOMINA A MECENATE DELLA CULTURA

Per la Sezione E:
- IL processo a Carmela (romanzo) di Licio Di Biase – Pescara

 

PREMI SPECIALI UNICI PER REGIONE

Per la Sezione A:
- SARDEGNA: Celeste pianto di Gesumino Lai - Cagliari
- UMBRIA: Beneplacito del Padre di Suor Franca Urbani – Todi (Pg) - - - LIGURIA: Memorie di Genoveffa Pomina – Savona
- PIEMONTE: IL concerto dei passeri di Ottavio Pilotti – Tortona (Al)
- MOLISE: Giochi di luce di Virginia Macchiaroli Mucciaccio – Termoli (Cb)

Per la Sezione B:
- PUGLIA: Momenti di Marco Laratro – Foggia

Per la Sezione C:
- EMILIA-ROMAGNA: Sogni infranti di Anna Maria Paolizzi – Rimini
- TOSCANA: Fogli di taccuino di Giuliano Papini – Pistoia
- MARCHE: La statua di marmo nero di Sandro Mosca – Osimo (An)

Per la Sezione D:
- LOMBARDIA: Il sommerso di tue ombre (poesia) di Anna Eleonora Cancelliere –
   Montorfano (Co)
- FRIULI-VENEZIA GIULIA: La figura dell’anziano nella famiglia e nella società (saggio) di Licia Brugnera – Pordenone
- CALABRIA: Anziano come un vecchio libro (poesia) di Lina Achiropita Palermo – Rossano (Cs)
- CAMPANIA: Alzati, padre (poesia) di Raffella Morelli– Acerra (Na)

Per la Sezione E:
- TRENTINO ALTO ADIGE: La via azzurra (poesia edita) di Marco Lando – Pomarolo
   (Tn)
- BASILICATA: L’uscio è socchiuso (poesia edita) di Antonietta Montemurro – Potenza
- VENETO: La casa del padre (romanzo edito) di Roberta Sorgato – S. Polo di Piave (Tv)
- SICILIA: La vile esistenza di Peppe Carnesecca (racconti) di Santi Scibilia – Torregrotta (Me)

Per la Sezione F:
- ABRUZZO: L’amicizie (L’amicizia) di Emilia D’Adamo – Vasto (Ch)

Per la Sezione G:
- LAZIO: Memoria (poesia) di Barbara Martiri - Roma

---------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

 

 

 
 
 


 
Premiazione Giuseppina Basile 2 Premiazione di Giuseppina Basile

Un intenso momento vissuto durante la Cerimonia dell'edizione 2009 (cliccare sul video per vederlo con YouTube)

 

ALTRI PREMI ASSEGNATI DALLE OTTO COMMISSIONI DEL CONCORSO HISTONIUM 2009

Premi Speciali della Giuria

Premi Speciali Unici per tematiche

Premi Speciali del Presidente

Menzioni d'Onore

Segnalazioni di Merito

 

-------------------------------------------------------

Prolusione prof. Medea 2009

(Dalla Prolusione del Segretario Generale del Premio, prof. Luigi Alfiero Medea)

Uno dei principali obiettivi che il Premio Histonium ha raggiunto in questi anni è stato quello di valorizzare la poesia di grosso spessore, recuperando nello stesso tempo la giusta dimensione della poesia cosiddetta "minore". E questo sforzo lo stiamo facendo in un periodo in cui per la poesia in genere c'è scarso interesse, a tutto vantaggio della narrativa, che tira di più sul piano economico.

L'Histonium in questi anni ha sempre scelto per i primi posti liriche belle, coinvolgenti, di grande rilievo letterario, sia sul piano della forma che su quello del contenuto, poesie che possono inserirsi a pieno titolo nel panorama della Letteratura contemporanea. E questo perché ha tenuto sempre presente che c'era innanzi tutto un Concorso da rispettare, con una selezione da operare, in piena libertà di giudizio da parte dei membri delle varie commissioni esaminatrici.

Tuttavia l'impegno pedagogico del Premio Histonium, fin dalla sua prima edizione, è stato volto a non scoraggiare quanti si sono avvicinati alla poesia da autodidatti e quanti, pur avviati negli studi, scrivono per diletto e per pura passione.

-----------------------------------------------------------------------------------------