COMUNICATO STAMPA

BANDO DI CONCORSO 2018

   

Indetta la XXXIII Edizione

del Premio Nazionale Histonium di poesia e narrativa

NOVITÀ DI QUEST’ANNO

È L’APPROFONDIMENTO DI DUE TEMI:


“EMERGENZA DROGA TRA I GIOVANI”

E


“VIAGGIO NELLO SCRIGNO DEI RICORDI”

Vasto –  È indetta la XXXIII Edizione del Premio Nazionale “Histonium” di Poesia Narrativa che ha, come data di scadenza per l’invio delle opere, sabato 12  maggio 2018
     Al Concorso possono partecipare tutti i cittadini italiani, anche residenti all’estero, solo con opere in lingua. Tali opere non devono aver mai conseguito il primo premio in altri Concorsi. Le poesie non devono superare i 40 versi, le opere di narrativa le 8 cartelle.
     Le Sezioni sono sei:  A) Poesia inedita a tema libero; B) Silloge inedita di 10 poesie;  C) Narrativa inedita;  D) Opera inedita, svolta in poesia o in prosa sul tema sociale: “Emergenza droga tra i giovani”; E) Libro edito di poesia, narrativa e saggistica (dal mese di gennaio 2016 al mese di aprile 2018); F) Opera in poesia o prosa sul tema: “Viaggio nello scrigno dei ricordi”.
     Novità di questa edizione è innanzitutto un tema di grande attualità e problematica: quello sull’emergenza droga tra i giovani. L’elaborato letterario deve approfondire da una parte i motivi per i quali i giovani d’oggi sono sempre più dipendenti dalle droghe e dall’altra i rimedi, concreti ed efficaci, che possono aiutare le nuove generazioni ad uscire da questo pericoloso tunnel, facendo scelte migliori per la propria vita.
      Ma c’è un secondo tema speciale, che i concorrenti possono affrontare nei loro testi: quello del viaggio memoriale su eventi, luoghi o persone, che hanno rappresentato momenti indimenticabili della vita, segnati da gioie o dolori, da nostalgie o rimpianti.
     La premiazione (premi in danaro, pernottamento, trofei, coppe e targhe personalizzate) avrà luogo a Vasto (CH) nel pomeriggio di Sabato 22 settembre 2018, alla presenza di personalità del mondo politico e culturale. Durante la Cerimonia saranno assegnati anche i “Premi Cultura 2018”, gli “Histonium d’Oro” e gli “Histonium alla Carriera”.
     Nelle precedenti trentadue edizioni nomi illustri sono stati iscritti nell’Albo d’Oro dell’Histonium. Ricordiamo solo i premiati dello scorso anno: il dott. Nicola Marini, Presidente nel 2017 del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti; il prof. Stefano Sensi, ordinario di Neurologia presso l’Università “G. d’Annunzio” di Chieti e presso la prestigiosa Università della California-Irvine; la dott.ssa Fulvia Marconi di Ancona, Presidente del Premio nazionale “Laudato si’ mi’ Signore”; la scrittrice Giorgia Lanzilli, autrice del volume Leggimi tra vent’anni (ed. Mondadori), il pittore abruzzese Cesare Giuliani e i poeti Francesco Baldassarre di S. Spirito (Ba), Nora Calvi di Broni (Pv) e Giuseppe D’Elia di Noci (Ba).
     Nel 2017 sono stati consegnati anche alcuni speciali Attestati di Benemerenza alle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e un Attestato di Merito al Polo Liceale “R. Mattioli” di Vasto per l’organizzazione del Festival della Scienza – Ad/Ventura.                                                                        
     Per ulteriori informazioni e per avere il Bando completo si può inviare una e-mail a: premiohistonium@hotmail.it o telefonare al n. 0873/36.11.71
    
Prof. LUIGI MEDEA, Presidente del Premio